Le Grotte

Grotta Nuova

pagina in costruzione

Le altre grotte

Abisso di Vigant

Una fantastica grotta ad estensione verticale, raggiungibile a piedi attraverso il “percorso Vigant”, immerso in un meraviglioso paesaggio boschivo e impreziosito dalle meraviglie del carsismo. E’ possibile raggiungere Borgo Vigant anche in auto, (2 km circa dal parcheggio della Grotta Nuova) e poi scendere in pochi minuti lungo il caratteristico sentiero che porta all’Abisso. Il primo tratto della grotta è visitabile liberamente grazie ad un sentiero attrezzato che penetra dal maestoso ingresso fino alla prima, imponente “Marmitta dei Giganti”, una vasca naturale scavata dalla forza dell’acqua.

Grotta Doviza

Tra le prime ad essere scoperte a Villanova, la labirintica grotta Doviza si trova a pochi minuti a piedi dal complesso delle Grotte di Villanova. Ha uno sviluppo superiore ai 4 km ed è impostata su più livelli. I due ingressi della cavità sono visibili lungo un sentiero che si diparte dalla strada asfaltata che dal parcheggio della Grotta Nuova porta a Borgo Vigant. La visita di questo affascinante dedalo di sale, gallerie, strettoie e ruscelli è possibile esclusivamente con attrezzatura specifica ed accompagnati da speleologi esperti.

Grotta E. Feruglio

Scoperta per caso nel 1982, questa grotta ancora in parte da esplorare ha uno sviluppo di oltre 6 km.  Presenta splendidi saloni, ampie gallerie, cunicoli, pozzi e ambienti molto interessanti dal punto di vista speleologico e geologico. L’accesso è riservato esclusivamente agli speleologi.