Domenica 20 ottobre un’esperienza meditativa nuova: durante tutta l’escursione manterremo un totale silenzio lasciandoci accompagnare dal suono dell’acqua che scorre come linfa vitale all’interno delle grotte.
Una pausa per sperimentare il buio totale.
Soli con se stessi.
Una meditazione di terra, con il tamburo per scendere ancora più in profondità.
Una risalita, leggeri, lasciando alle cure della terra tutto ciò che abbiamo deciso di lasciare andare.

Conduce l’esperienza Stefano Dalan di Altronde

Sono consigliati abiti caldi e comodi, l’esperienza si potrà fare in piedi o seduti, nel qual caso, sarà da portare qualcosa per sedersi.
In grotta ci sono 11 gradi e un’umidità del 100%.

Non adatto a persone claustrofobiche, con problemi cardiaci o di deambulazione: il dislivello sarà notevole e sarà necessario fare circa 700 scalini in discesa ( e altrettanti in salita )

Ritrovo ore 17:00 alla Reception Grotte, partenza ore 17:30 (si raccomanda puntualità: non sarà possibile aggiungersi all’evento in un secondo tempo)

Info, curiosità e prenotazioni:
stefano@altronde.it – 3282476284 (preferibilmente Whatsapp)
tizcaver@gmail.com

Categorie: eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *